energia rinnovabile

Nella città solare si utilizzano fonti energetiche rinnovabili per risparmiare e rispettare l'ambiente e l'uomo.

Non tutti hanno la possibilità di installare sul tetto della propria casa i pannelli fotovoltaici perché, ad esempio abitano in un condominio.

La Comunità Solare ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di impianti solari collettivi su strutture pubbliche o private e offre ai suoi soci la possibilità di accedere a tali impianti.

Fotovoltaico condiviso

Come si fa?

Gli impianti della Comunità Solare sono stati suddivisi in porzioni: QUOTE ENERGIA di 1 kWp ciascuna.

Due quote energia corrispondono al fabbisogno energetico medio di una famiglia.

Puoi acquistare una o più quote e scegliere l'edificio su cui è ospitato l'impianto.

In questo modo ti riservi per 20 anni i kWp necessari a coprire i tuoi consumi e ricevi uno sconto in bolletta del 25-30% e non ti devi occupare della gestione e manutenzione dell'impianto

Le Comunità Solari che hanno una piattaforma fotovoltaica condivisa

 

Casalecchio di Reno

Medicina

Sasso Marconi

Zola Predosa

Centro per le Comunità Solari Locali

Sede legale:Piazza Garibaldi 50 - 40059 Medicina (BO)

C.F. 91378680374 - P.I. 03500931203